MASSOTERAPIA

Con massoterapia si intende l’insieme delle tecniche di massaggio che vengono applicate sul corpo tenendo conto delle condizioni generali del paziente (sesso, età, problema da trattare e capacità di reazione dell’organismo) al fine di stimolare la superficie corporea ed il tessuto muscolare sottostante a scopo terapeutico e di benessere psicofisico.
Si esegue con una tecnica che attraverso il contatto corporeo, manuale e con manovre precise e sequenziali, attenua dolore e tensione dell’apparato muscolare. I movimenti del massaggio vengono eseguiti nella direzione delle fibre muscolari e devono rispettare il senso della circolazione venosa, quindi dalle estremità verso il cuore. Possono essere decisi e rapidi, per un effetto tonificante, oppure lenti e delicati, per un effetto rilassante.

MASSAGGIO SPORTIVO

Il massaggio sportivo è una forma particolare di massaggio ed ha come scopo principale quello di contribuire ad alleviare lo stress e la tensione che si accumula nei tessuti molli dell’organismo durante l’attività fisica e, pertanto, viene generalmente eseguito dopo una prestazione agonistica oppure un allenamento.
Possono essere utilizzate tecniche diverse a seconda delle esigenze specifiche dell’atleta e della disciplina sportiva praticata. Ogni sport, infatti, ha peculiarità differenti e porta ad utilizzare i gruppi muscolari in modo diverso.
Il massaggio sportivo ha molti vantaggi: contribuisce a ridurre la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, aumenta la circolazione sanguigna e linfatica, riduce la tensione muscolare, migliora la flessibilità, allevia il dolore, diminuisce i tempi di recupero ed aiuta a ridurre il rischio di infortuni.